21 MARZO 2020 – AMARA DOLCE PRIMAVERA

21 marzo 2020.
Anche quest’anno torna la primavera.
La natura si risveglia e noi ci vogliono chiusi in casa, lontani gli uni dagli altri.
Ci stanno mettendo l’uno contro l’altro e vogliono che l’ignoranza dei fatti prevalga sulle loro menzogne.
«Finisce un tempo…», esclamò un giorno Pio XII «e non vediamo un futuro roseo… soprattutto la classe politica di domani avrà molti problemi.
Porterà il Paese alla rovina…
E farà una fine ingloriosa, lasciando ampi margini per il ritorno di una dittatura…».
Ora il resto d’italia prova l’illegalità dell’operato del governo italiano, quello che noi veneti subiamo da oltre centocinquant’anni.
Ecco servita la dittatura italiana.